Il ristorante offre una cucina casalinga tipica regionale.

Antipasti
Antipasto del podere (stuzzichini di formaggio e verdure), antipasto all’italiana (salame, lonza, prosciutto, cescia e formaggio), antipasto ricco (prosciutto, salame, lonza, crostini, stuzzichini di formaggi, verdure, crescia).

Primi piatti
Ravioli di ricotta in salsa di tartufo, maccheroncini di farro con verdure e spek, gnocchi all’anatra, tagliatelle tre sapori, cappellacci funghi e panna, strozzapreti ricotta e zucchine, ravioloni di verdure ai quattro formaggi, vincisgrassi.

Tutte paste fatte in casa cambiano forma e abbinamento di salsa in base alle stagioni. Polenta servita con due o tre salse diverse: zuppe di farro, lenticchie e ceci.

Secondi
Arista di maiale con mele, grigliata mista, coniglio in porchetta o alle erbe aromatiche, spezzatino di maiale alle mandorle, anatra alle olive, arrosto del contadino, fritto misto.

Contorni
Ceci, fagioli, patate, verdure fritte o grigliate, verdure stagionali.

Dolci della casa
Torta al cioccolato, gelato, crema della nonna, torta al limone.

Si può scegliere alla carta o richiedere il menù a prezzo fisso.
Menù fisso per pranzo dal martedì al sabato € 13.

Cena del Podere € 25

Il ristorante è aperto dal Martedì alla Domenica a pranzo dalle 12.30 alle 14.30, e dal Giovedì al Sabato a Cena dalle 19.30 alle 22.30.
Si accettano prenotazioni per feste e banchetti a pranzo o cena.

Telefonare a: Antonio 338/8262534 oppure Elisabetta 336/536595
Segnalato nella Guida “il Mangiarozzo”: sconto 10% a chi presenta la guida